16 novembre 2009

Tutto quello che puoi fare, o sognare di poter fare, incomincialo.


"Fino a che uno non si compromette, c’è esitazione, possibilità di tornare indietro e sempre inefficacia.
Rispetto a ogni atto di iniziativa (e creazione) c’è solo una verità elementare, l’ignoranza uccide innumerevoli idee e splendidi piani.
Nel momento in cui uno si compromette definitivamente, anche la provvidenza si muove. Ogni sorta di cose accade per aiutare, cose che altrimenti non sarebbero mai accadute.
Una corrente di eventi ha inizio dalla decisione, facendo sorgere a nostro favore ogni tipo di incidenti imprevedibili, incontri e assistenza materiale, che nessuno avrebbe sognato potessero venire in questo modo.
Tutto quello che puoi fare, o sognare di poter fare, incomincialo.
Il coraggio ha in sé genio, potere e magia. Incomincia adesso.’’
Wolfgang J. Goethe

E così ho oltrepassato un'altra soglia. Da oggi sono entrata nella terra dell'etnografia ed etnomuseologia italiana. Sarà una regione? Uno stato? Un continente? Speriamo non sia un'isola...



3 Comments:

At 17/11/09 10:46, Blogger Oliviero said...

Sono profondamente d'accordo.
Personalmente, credo di esserne una vivente testimonianza.
Tanti decenni fa, una mia amica, di fronte ad una delle mie numerose crisi esistenziali con susseguente depressione mi disse: "Noi abbiamo risorse pressochè infinite. Solo, che non sono tutte insieme. sono raccolte in tantissimi sacchi. Quando crediamo di non averne più è perchè abbiamo vuotato un sacco, e non ne cerchiamo un altro pieno, che spesso è davanti a noi. Dobbiamo capire questo, e basta soltanto avere le energie per aprirlo. Poi, le risorse trovate nel nuovo sacco ci ridaranno anche le energie..." Ne ho fatto tesoro, di quel consiglio, e cerco di diffonderne la filosofia.

 
At 18/11/09 10:21, Anonymous Alberto Maria Malinowski said...

Fosse anche un'isola... Dove però si tragga in salvo e si conservi la cultura.
Auguri per il nuovo lavoro.

 
At 20/1/10 01:39, Anonymous florit said...

in bocca a lupo per la nuova soglia cara S. da tanto non ci sentiamo ma quando posso ti leggo sempre volentieri
un bacio

r.

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home